Beverino

Barca in avaria si insabbia a Viareggio

Un natante a vela di circa 6 metri si è insabbiato nel tardo pomeriggio per una probabile avaria al motore, all'altezza della spiaggia libera della Lecciona di Viareggio (Lucca). A bordo 3 adulti, 2 uomini e una donna di Viareggio. Gli occupanti, visto che la barca era ormai in prossimità della riva, sono scesi a terra autonomamente in buone condizioni di salute. Con l'intervento di sommozzatori e degli operatori portuali locali la barca, non senza difficoltà, è stata recuperata e rimorchiata in porto a Viareggio. A coordinare le operazioni e a vigilare affinchè tutto si svolgesse in sicurezza i militari della Guardia Costiera, con una motovedetta in mare e una pattuglia via terra.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie