Beverino

Sparatoria Spezia,ferito ha femore rotto

E' tuttora piantonato in ospedale alla Spezia l'albanese di 39 anni che nella serata di ieri è rimasto ferito a una gamba da un colpo di arma da fuoco sparato al culmine di una lite davanti al bar del popolare quartiere del Canaletto, alla Spezia. Per la sparatoria è sottoposto a fermo di pg un suo connazionale, fermato ieri sera mentre stava tentando di tornare a casa. Secondo le prime informazioni, l'uomo sarebbe stato interrogato tutta la notte in questura. I carabinieri, che per primi sono accorsi sul luogo della sparatoria, stanno cercando di accertare le cause della lite.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie